Benvenuto/a nel Sito Ufficiale della Medical Beauty Clinic

Orario di Apertura : Mar - Gio - Ven: 10.00 alle 20.00 | Mer: 15.00 alle 20.00
  Tel : 081 362 8105

La Medicina Estetica

La Medicina Estetica

La medicina estetica è una disciplina medica che ha ottenuto, negli anni, una propria configurazione scientifica e un ruolo di medicina sociale per richiesta della collettività.

 

Si occupa essenzialmente della costituzione dell’equelibrio psico-fisico, di cui vive a disagio la propria vita per un inestetismo mal accettato. È una Medicina per la “qualità” della vita. La “bellezza” come espressione di salute ed il “sentirsi bene” nella propria pelle a qualsiasi età sono concetti legati ad una nuova necessità sociologica.

 

La Medicina Estetica nasce in Francia, come movimento scientifico nel 1973. Attualmente, in Italia, esistono 15 Società Nazionali di Medicina Estetica. Ad oggi è considerata una vera “Medicina Preventiva” che non si occupa più soltanto dell’inestetismo fine a se stesso, ma opera una valutazione globale del paziente […]

Quali sono i principali inestetismi cutanei?

Disfunzioni dovute a cause ormonali che provocano i principali inestetismi cutanei possono essere l’acne e di conseguenza le cicatrici post-acne, l’iperpigmentazione o la depigmentazione cutanea, meglio conosciute come macchie della pelle. Ulteriori disfunzioni possono essere la vitiligine, la psoriasi, la dermatite seborroica che fanno parte della dermatologia generale ma siccome causano degli inestetismi cutanei interviene il medico estetico.

  • L’Irsutismo e l’Ipertricosi causano una presenza eccessiva di peli, con cause rispettivamente ormonali ed eredofamiliari.
  • Le Alopecie provocano tanto disagio psicologico a causa della perdita di peli localizzata o totale. Sono diffuse soprattutto nel sesso maschile e sono di tipo eredo-familiare androgenetica.
  • Le Smagliature dovute al rilassamento della pelle sono delle vere e proprie cicatrici.
  • La tanto odiata Cellulite, provoca disagio psicologico oltre che inestetismi cutanei, inibendo il sesso femminile.

Terapia per l’acne

È considerata insieme alla cellulite uno dei cavalli di battaglia della Medicina Estetica. Le tecniche terapeutiche avanzate vantano dell’utilizzo di:

  • Peeling Medici specifici;
  • Needling veicolanti antibiotici naturali;
  • IPL Medicali;
  • Ossigeno propulsivo medico con la veicolazione di antibiotici specifici.

 

Terapia per le cicatrici e cicatrici post-acne

Metodiche utilizzate con grande successo:

  • Peeling medio-profondi (TCA);
  • Microdermoabrasione (MIC);
  • Carbossiterapia;
  • Biorivitalizzazione iniettiva;
  • Filler riempitivi per le cicatrici più profonde;
  • Radiofrequenza Medica.

 

Terapia per le strie atrofiche o smagliature

Questo inestetismo molto diffuso prevede terapie multiple selezionate a seconda del tipo di smagliatura e della zona in cui è ubicata.

Per le strie rosse c’è nel 90% dei casi la completa risoluzione ricorrendo però presto ai ripari.

Per le strie bianche si ottiene un miglioramento fino al 70-80 % ma non la totale risoluzione.

 

Tecniche terapeutiche utilizzate:

  • Nanopeeling profondi;
  • Carbossiterapia;
  • Microdermabrasione;
  • Ossigeno propulsivo – microcamera iperbarica;
  • Radiofrequenza Medicale.